Vabbé dai… abbiamo scherzato… Buon 1 Aprile 2013!

pesceaprile

Agli sgoccioli di questo 1 Aprile 2013, il primo che trascorriamo insieme da quando esiste “the Retrogames Machine”, sveliamo il segreto sulla “incredibile” notizia che oggi stesso abbiamo pubblicato riguardo l’alleanza SEGA/ATARI/GOOGLE volta al lancio di una nuova console.

Ebbene crediamo che ben pochi rimarranno stupiti dalla rivelazione che questo nostro “scoop” era in effetti un (bel?) pesce d’aprile.
L’occasione era troppo ghiotta per non celebrarla con un “evento” dal sapore veramente “old-style” e quindi memori dei grandi pesci d’aprile delle testate di settore del passato (citiamo tra gli altri: Zak Mc Kracken II o la conversione di Street Fighter per Amiga ad opera di Discovery Software) anche noi abbiamo voluto rendere omaggio all’usanza di pubblicare una falsa notizia.

Notizia incredibile si diceva poco sopra, ed in effetti pochi di voi sono caduti nell’inganno.

Non sappiamo se la colpa è nostra, rei di aver “sparato” una balla un po’ troppo grossa per essere creduta, o vostra che siete troppo bravi e preparati per farvi fregare, in ogni caso speriamo davvero che la trovata non vi abbia indispettito ma, al contrario, vi abbia strappato un sorriso, e perché no, anche un sospiro speranzoso pensando che. forse, un giorno, quella che oggi vi abbiamo raccontato, possa non essere più una fantasia ma in qualche modo trasformarsi in una esaltante realtà.

Un saluto a tutti voi da tutto lo staff che con l’occasione vi rinnova gli auguri per queste festività pasquali ormai giunte al termine.

Alla prossima.

Print Friendly

FORSE TI POTREBBERO INTERESSARE:

The following two tabs change content below.
Vittima della video invasione degli alieni del 1978 viene totalmente privato della volontà e plasmato ad immagine e somiglianza dei "Nuovi Dei" digitali dai loro contemporanei araldi robotici giapponesi. Piombato in un abisso informatico dal quale è impossibile riemergere vive la costante evoluzione tecnologica con fervente entusiamsmo ma con la consapevolezza che non c'è futuro se non si conosce e si rispetta il passato. Commodoriano di ferro ma con solide e profonde radici Atariane, non potrebbe trovarsi a suo agio se non in una gabbia di matti... e per questo sta tanto bene nella redazione di The Retrogames Machine...

Ultimi post di MetalRedStar (vedi tutti)

Puoi lasciare un commento, o faretrackback dal tuo sito.

Lascia un commento