Iº Raduno Nazionale Retrocomputer Club Italia – The Retrogames Machine PRESENTE!!!

RCI-RGM

Nel fine settimana del 2 e 3 Aprile 2016, a Roma, si è tenuto il Iº raduno nazionale del Retrocomputer Club Italia, una delle maggiori comunità italiane di retroinformatica.
Poteva mancare The Retrogames Machine?
No! E infatti eravamo presenti con il nostro stand.

Ecco un reportage, foto e video, a 360º dell’evento edito dal nostro Ninja.

La comunità di Retrocomputer Club Italia (RCI per gli amici) è un punto di riferimento per la comunità retroinformatica italiana.
Un po’ come The Retrogames Machine lo è per quella retroludica…

Nata dalla vulcanica mente di Paolo Cognetti, offre un punto di incontro, sulle reti sociali, per centinaia, se non migliaia, di appassionati retroinformatici che quotidianamente si scambiano esperienze, consigli e curiosità sulla loro passione.
Un po’ come The Retrogames Machine per i retrogamer…

L’inarrestabile Paolo ha deciso di organizzare un raduno in quel di Roma, per dare l’opportunità agli appassionati di riunirsi ed esporre i loro gioielli cosí da richiamare anche l’attenzione del pubblico “terzo” verso la retroinformatica che oggi è quanto mai argomento di discussione anche tra i non “addetti ai lavori”.
L’evento si è svolto nel week end del 2 e 3 Aprile 2016 ed è stato un successo di partecipazione e di organizzazione.

Girovagando tra i banchi dell’esposizione si poteva rivivere l’emozione di quei tempi eroici vedendo in funzione macchine di ormai quasi 40 anni fa e per le quali ancora oggi temerari sviluppatori creano software all’avanguardia, come ad esempio Papà Santoro e il “nostro” Wizkid che esponevano il fenomenale MAGOT per Commodore 64 che sarà presto in vendita!

Poteva The Retrogames Machine mancare a presenziare un’occasione simile? OVVIAMENTE NO!

Senza nominare ulteriormente Massimiliano “Wizkid” De Ruvo che, come detto, esponeva e faceva provare il suo Magot, i baldi Adriano Avecone, Andrea Pastore, Cristiano Bei, Gabriele Ferri e Alessio Giorgi hanno allestito uno splendido stand presso il quale il pubblico ha potuto cimentarsi con le pietre miliari della storia del divertimento videoludico.
Dal ColecoVision al Pc Engine, dal Nintendo NES al Sega Megadrive ce n’era davvero per tutti i gusti!

Dandovi appuntamento alla prossima edizione di questa splendida manifestazione, e augurandoci di ritrovarvi tutti sui nostri canali sociali, vi lasciamo con lo sfavillante reportage video e alla mirabolante galleria fotografica realizzati da Alessio “The Ninja” Giorgi.

Buona visione!!

 

 

 

 

Print Friendly

FORSE TI POTREBBERO INTERESSARE:

The following two tabs change content below.
Vittima della video invasione degli alieni del 1978 viene totalmente privato della volontà e plasmato ad immagine e somiglianza dei "Nuovi Dei" digitali dai loro contemporanei araldi robotici giapponesi. Piombato in un abisso informatico dal quale è impossibile riemergere vive la costante evoluzione tecnologica con fervente entusiamsmo ma con la consapevolezza che non c'è futuro se non si conosce e si rispetta il passato. Commodoriano di ferro ma con solide e profonde radici Atariane, non potrebbe trovarsi a suo agio se non in una gabbia di matti... e per questo sta tanto bene nella redazione di The Retrogames Machine...

Ultimi post di MetalRedStar (vedi tutti)

Puoi lasciare un commento all'articolo. 'Pinging' non permesso attualmente.

Lascia un commento