Post presenti nella categoria: ‘Consoles’

Street Fighter 2 su Sega Mega drive: perchè “Special”?

Street Fighter

L’essere umano non si accontenta mai, questa è storia vecchia. Come chi aveva il  Super Nintendo invidiava i possessori di Mega drive per Sonic, Golden Axe e altre esclusive, noi detentori della macchina SEGA ci struggevamo per altre importanti mancanze sulle nostre amate console.
Ogni santo giorno, a parte per il mitico Mario, soffrivo TROPPO per l’assenza del capolavoro Capcom presente in ogni sala giochi di quegli anni: Street Fighter 2!

 

Read more »

A-VCS-tec Challenge per ATARI 2600

A vcs CHALLENGE

Ricordo con emozione quando uscì “AZTEC CHALLENGE” per Commodore 64. Possedevo una cassetta a nastro duplicata, e dopo un interminabile attesa, pregando che l’azimut del registratore fosse nella posizione corretta, il gioco partiva e subito una musica profonda riempiva la stanza creando un’atmosfera d’avventura.  

Sono passati molti anni da quel momento e adesso possiamo giocare a questo tributo sull’Atari 2600.

Read more »

Sparare sul pianista: Di Atari 2600, di Matteo Bordone, e di altre sciocchezze su Wired di Settembre

matteo_bordone_atari_2600

Molta polvere ha sollevato l’articolo di Matteo Bordone comparso sul numero 65 di Wired, quello di Settembre attualmente in edicola. È rimbalzato sulle pagine facebook dedicate al retrogaming come fosse una pallina di “Pong” per poi schiantarsi direttamente sulla pagina Tumblr di Frankie hi-nrg mc con lo stesso fragore del botto della Morte Nera quando Luke decise di mostrarle tutto il suo vigore. (Shared from Chi non Corre è Perduto)

tumblr_midmtmE1Pt1s14aeuo1_500

Vabbè, qui glielo mostrò Lando

Read more »

Captain Tsubasa – Quando l’ RPG incontra il calcio spettacolo.

Captain_Tsubasa_(Mega_CD)

I mondiali di calcio. Il sogno più importante per ogni giocatore che si rispetti. In questi giorni il mondo è in fermento per la nuova competizione Brasile 2014, e ho pensato di parlarvi di quel sogno espresso anche da uno dei personaggi più amati del mondo dei cartoni animati nipponici. Sto parlando del campionissimo Tsubasa Ozora, noto nel nostro paese come Oliver Hutton. Da sempre uno dei manga più discussi, per la maniera atipica di affrontare il tema del calcio giocato, ma allo stesso tempo affascinante e carismatico, con giocatori capaci di giocate e tiri a limite dell’impossibile. Ma non siamo qui a parlarvi della serie a fumetti o animata, ma di quella videoludica a lei ispirata. La domanda nasce spontanea, sarà una serie valida per appassionati di giochi di calcio? Beh scopritelo leggendo.

Read more »

Pc Engine Review: Doraemon – Meikyu Daisakusen

dom

Ed eccoci a parlare di un altro titolo che fece breccia nei cuori di milioni di utenti della magica console NEC. Come tutti sappiamo verso il calare degli anni 80, il Pc Engine fu una console che seppe dare un forte scossone al mercato videoludico, giocando anche sulle licenze a suo favore di manga e anime. Il gioco di cui vi parlerò è senza dubbio uno dei più divertenti ed avvincenti di quel periodo, che va a rendere omaggio ad un personaggio amato da bambini e non, sto palando del gattone blu; il mitico Doraemon. Chi non conosce le fantastiche avventure del gatto robot venuto dal futuro per aiutare lo strampalato Nobita dai suoi disastri quotidiani?

 

Read more »

Joust: La Williams Elettronics ti regalava l’ennesimo capolavoro

Avresti tanto voluto uno struzzo al posto del "Sì"

Il 1982 è stato un anno eccezionale per i giochi arcade. Uno dei giochi che ha contribuito a rendere quell’anno così speciale è stato sicuramente JOUST. Frenetico nel gameplay e con due giocatori presenti in simultanea sul medesimo schermo.
Io, con la mia versione casalinga per Atari 8bit, a questo gioco gli ho sacrificato un fracasso di ore-vita. Attaccato al joystick come un gatto, mi impegnai a fondo per impadronirmene completamente, studiandone i rimbalzi e le geometrie inerziali. Alla fine ci entrai talmente in simbiosi che deposi il mio primo uovo sulla poltrona del salotto.
Si. Posso tranquillamente affermare che se la morte mi venisse a cercare per giocare la partita a scacchi finale, io gli proporrei di giocare a JOUST, e correrei il rischio di diventare immortale. (shared from Chi non Corre è Perduto)

Read more »

IoCero al Romics 2014, e voi? Cronache di 4 giorni di pura follia videoludica.

romics rgm

E si ragazzi, anche noi eravamo li, nella fiera più assurda del mondo dell’intrattenimento della capitale. RGM e IoCero, erano pronti a colpi di idee e genialate a far risplendere di luce propria il mondo del Romics 2014. pronti a mettere la nostra voglia e la nostra passione a disposizione di tutti. In questo piccolo articolo illustrerò un po’ quello che è stato. Allacciate le cinture.

Read more »

Road To Street Fighter IV ULTRA – A Roma un evento all’ultimo colpo.

USF4_Logo

Lo scorso 22 – 23 marzo 2014 a Roma, presso la storica sala giochi Extraball di Piazza Pio XI, si è svolta una rassegna a dir poco eccezionale. Un evento che ha coinvolto i migliori combattenti da strada di tutta Italia ed Europa. Stiamo parlando dei migliori campioni di Street Fighter IV, famosissimo picchiaduro ad incontri di casa Capcom. L’ evento diviso in due giornate, vedeva confrontarsi i cosìdetti Entry level, fino ad  arrivare ai Big a suon di combo stratosferiche. Campioni internazionali del calibro di Ryan Hart erano presenti e pronti alla sfida. Un torneo senza precedenti nella storia Romana.
Lo staff di The Retrogames Machine era presente per il supporto all’organizzazione dell’evento.
Questo è il resoconto di questo fantastico weekend di puro arcade gaming!

Pc Engine Review : City Hunter

COVER-City_Hunter

Ogni volta che si parla di Pc Engine, la nostra mente spazia verso i numerosi titoli ispirati a manga e anime nipponici. Ovviamente questo fu un vero punto di forza, molte licenze interessanti diedero la possibilità a diversi sviluppatori di creare titoli unici in esclusiva per la console 8 bit di casa Nec, facendo così incrementare le vendite in maniera esponenziale. Il titolo di cui voglio parlarvi di sicuro è rimasto nel cuore di ogni appassionato, poichè è l’unico e il solo gioco uscito basandosi sul grandissimo poliziotto sciupa femmine Ryo Saeba. Esattamente stiamo parlando di City Hunter.

Read more »

NES – The Goonies II, nuovamente in fuga dalla banda Fratelli.

2214100-nes_goonies2

Nel 1985, Richard Donner, famoso regista che sbalordì il pubblico con Omen: il Presagio, un horror senza precedenti, insieme al blasonato Steven Spielberg, diedero luce ad un film che entrò di diritto nella storia degli action teen movies degli anni 80. Parliamo di quel gruppo di ragazzini di Astoria nell’Oregon, che per salvare il loro quartiere chiamato Goon docks, inizieranno una caccia al tesoro inseguiti dalla banda Fratelli, una famiglia gangsters da strapazzo. Si proprio loro, I GOONIES. Il successo fu così enorme a livello globale che una nota ditta la Konami decise di farci un bel videogame su licenza per varie console e computer del periodo. The Goonies – The videogame. Ma inspiegabilmente oggi non parleremo di questo titolo, ma ben si del suo sequel. Tutti volevano un seguito della pellicola di successo che purtroppo non avvenne, ma Konami nel 1987 decise di accontentare tutti creandolo in versione videoludica, un vero cult di qualità elevatissima in esclusiva per il famigerato Nes di casa Nintendo. Un titolo capace di fare avvicinare ogni appassionato a questa console a 8 bit. Ecco quindi, The Goonies II.

Read more »