Post presenti nella categoria: ‘Retro Lifestyle’

RGM a Toyssimi – Roma Novembre 2014

toyssimi

Ed eccomi qui, pronto a parlarvi di un evento che si è appena svolto e che riesce ad aprirmi il cuore facendomi tornare indietro nel tempo come nessun altro. Sto parlando della grande TOYSSIMI. Veniamo ai dettagli: toyssimi è la più grande fiera, mostra mercato inerente al mondo vintage toys and games della capitale. La manifestazione si svolge per l’appunto a Roma due volte l’anno, all’hotel quattro stelle Ergife sulla via Aurelia. Proprio perchè si parla di Retro come non mai, mi ci sono fiondato per poter scrivere due righe su questa magica esperienza che sicuramente farà gola ad ogni appassionato che si rispetti. Quindi se volete fare un viaggio indietro nel tempo, vi consiglio di proseguire questa lettura che troverete molto interessante.

Read more »

Lucca Comics & Games 2014 e il circolino dei videogiocatori estinti

image2

La rivoluzione arriva quando meno te lo aspetti, in punta di piedi. Passa dalle finestre, avanza rasente le pareti e di colpo te la ritrovi in casa, sotto forma di un’intera città trasformata in palcoscenico per le principali aziende fumettistiche italiane e i più famosi artisti internazionali.
La rivoluzione è una cosa seria e quando parte non la fermi più, non è un semplice annuncio strombazzato ai quattro venti che viene puntualmente disatteso e neanche una promessa che ha bisogno di 100 giorni per essere mantenuta, anzi, ripensandoci meglio 1000 sarebbero anche meglio.
La rivoluzione è governare centinaia di migliaia di persone riuscendo a farle confluire e defluire da un centro urbano relativamente piccolo, recintato da mura secolari, e farle prendere possesso di tutta l’area senza per forza doverli chiamare BARBARI.
La rivoluzione è qui, ORA, e si chiama Lucca Comics & Games 2014.

Sì, però la prossima volta vedete di buttarle giù ‘ste cazzo di mura, e di piazzare in giro anche qualche cesso chimico che fanno tanto comodo. ( shared from Chi non Corre è Perduto )

tumblr_mxnat7aOcR1sa9z6jo1_500 Read more »

Gente che dovrebbero conoscere tutti: Videointervista ai COOL AND THE GAME

catg

Uno dei miei sogni di gioventù è quello di possedere un bombardiere. Ve l’avevo già detto? Mi sembra di sì. Penso che tutti dovrebbero averne uno, magari piccolo ma uno, e che il fatto di possederlo dovrebbe essere sancito come diritto costituzionale.
Quando lo dico nella redazione di Retrogame Machine la gente mi guarda storto, e io proprio non ne capisco il motivo dato che non hanno idea dell’uso che ne vorrei fare. Del resto mi tocca convivere con gente piena di pregiudizi, succede a tutti, ahimè.
Nella fattispecie mi piacerebbe caricarci dentro un’emittente televisiva molto potente e andarmene a zonzo nei cieli del mondo bombardando l’etere con i programmi che piacciono a me.
Non sarebbe una cosa facile. Io e i miei uomini faremmo la vita dei bucanieri e sulla fiancata dell’aereo toccherebbe dipingere una grande bandiera nera con uno scheletro che impugna un joystick.
L’importante sarebbe avere un equipaggio pronto a tutto e completamente privo di remore, di quelli che prendano di petto le avversità e anzi, ridano sboroni di fronte a un missile terra-aria con rilevamento termico che li punta con fatale abnegazione.
Gente impavida, spregiudicata, e fottesega se non è buona la prima, vai così.
Gente che ci prova sempre e ti fa anche ridere.
Gente tipo i Cool and the Game, per dire. Vediamo un po’ se è il caso di reclutarli.
SIGLA! ( shared from Chi non Corre è Perduto )

Read more »

John Harris – Visioni Dal Futuro

johnharrisOtherEndofTime_mid

Ve lo avevamo già anticipato, su RGM non avremmo trattato sempre i soliti argomenti. Mantenendo questa promessa e partendo da una cover (copertina) riguardante marginalmente il mondo dei retrogames, vi faremo conoscere un grande artista, che con il suo ingegno ha ispirato tanti film, fumetti e videogiochi.

Forse un giorno scoprirete che tutti questi media sono in realtà tante facce della stessa medaglia, tutte strettamente correlate tra loro.

Read more »

Sparare sul pianista: Di Atari 2600, di Matteo Bordone, e di altre sciocchezze su Wired di Settembre

matteo_bordone_atari_2600

Molta polvere ha sollevato l’articolo di Matteo Bordone comparso sul numero 65 di Wired, quello di Settembre attualmente in edicola. È rimbalzato sulle pagine facebook dedicate al retrogaming come fosse una pallina di “Pong” per poi schiantarsi direttamente sulla pagina Tumblr di Frankie hi-nrg mc con lo stesso fragore del botto della Morte Nera quando Luke decise di mostrarle tutto il suo vigore. (Shared from Chi non Corre è Perduto)

tumblr_midmtmE1Pt1s14aeuo1_500

Vabbè, qui glielo mostrò Lando

Read more »

Quando il retrogamer si riconosce anche in spiaggia…

Havaianas PacMan

Tutti conosciamo il noto brand “Havaianas”, re incontrastato nel settore infradito da spiaggia. Lo scorso anno ha messo in in commercio un modello di infradito blu, unisex con tema PacMan!
Lo so, lo so, l’estate è quasi finita…ottima occasione per prepararsi al meglio alla prossima!

Read more »

Captain Blood – Un viaggio trascendentale.

804290-capblood

Mentre negli anni 80 il mercato videoludico per home computer avanzava con sperimentazioni di nota creando continua curiosità verso gli acquirenti, una casa francese chiamata Imagitec Design Ltd, inizio’ a lavorare ad un progetto molto ambizioso che avrebbe sicuramente fatto discutere. Un prodotto di livello capace di sbalordire, spaccando l’opinione di diversi video giocatori. Stiamo parlando del geniale Captain Blood. Scopriamolo insieme.

Read more »

D.A.R.Y.L.: Dio benedica l’America e tutti quei filmettini che ci hanno vessato l’adolescenza

Daryl

Sì, bravo. Proprio quelli. Proprio tutti quei film per cui eri disposto a spergiurare che: “Bello, guarda. Mi ricordo che era proprio bello.” Che durante quegli anni là ti hanno fatto emozionare per un qualsiasi motivo e te li porti ancora nel cuore.
Ma se li rivedi adesso? A trent’anni di distanza riescono ancora tener botta? Dentro di te una vocina ti dice che sì, dai, era bello. Fidati. Poi c’è il messaggio positivo che trasmette. Poi c’è lui che gioca con l’Atari 800Xl. Poi ci sono i militari cattivi che alla fine se la prendono in saccoccia. Poi c’è sempre lui che guida un aereo super-veloce come se portasse la bicicletta e poi BADABUM!”
Ecco.
Finisce che te lo scarichi dal mulo e lo rivedi durante una serata piovosa, allora capisci.
ERA bello. ERA ganzo. Ma perchè tu avevi tredici anni ed erano gli anni ’80. Anni in cui la gente si buttava giù per il gargarozzo i più grandi e scandalosi MACCOSA della storia del cinema e ne chiedeva ancora, a gran voce. Insomma, tutta roba che con gli occhi di adesso suona come un pacco annunciato. (Shared from Chi non Corre è Perduto) Read more »

Pc Engine Review: Doraemon – Meikyu Daisakusen

dom

Ed eccoci a parlare di un altro titolo che fece breccia nei cuori di milioni di utenti della magica console NEC. Come tutti sappiamo verso il calare degli anni 80, il Pc Engine fu una console che seppe dare un forte scossone al mercato videoludico, giocando anche sulle licenze a suo favore di manga e anime. Il gioco di cui vi parlerò è senza dubbio uno dei più divertenti ed avvincenti di quel periodo, che va a rendere omaggio ad un personaggio amato da bambini e non, sto palando del gattone blu; il mitico Doraemon. Chi non conosce le fantastiche avventure del gatto robot venuto dal futuro per aiutare lo strampalato Nobita dai suoi disastri quotidiani?

 

Read more »

IoCero al Romics 2014, e voi? Cronache di 4 giorni di pura follia videoludica.

romics rgm

E si ragazzi, anche noi eravamo li, nella fiera più assurda del mondo dell’intrattenimento della capitale. RGM e IoCero, erano pronti a colpi di idee e genialate a far risplendere di luce propria il mondo del Romics 2014. pronti a mettere la nostra voglia e la nostra passione a disposizione di tutti. In questo piccolo articolo illustrerò un po’ quello che è stato. Allacciate le cinture.

Read more »