Post presenti nella categoria: ‘Speciali’

RGM a Toyssimi – Roma Novembre 2014

toyssimi

Ed eccomi qui, pronto a parlarvi di un evento che si è appena svolto e che riesce ad aprirmi il cuore facendomi tornare indietro nel tempo come nessun altro. Sto parlando della grande TOYSSIMI. Veniamo ai dettagli: toyssimi è la più grande fiera, mostra mercato inerente al mondo vintage toys and games della capitale. La manifestazione si svolge per l’appunto a Roma due volte l’anno, all’hotel quattro stelle Ergife sulla via Aurelia. Proprio perchè si parla di Retro come non mai, mi ci sono fiondato per poter scrivere due righe su questa magica esperienza che sicuramente farà gola ad ogni appassionato che si rispetti. Quindi se volete fare un viaggio indietro nel tempo, vi consiglio di proseguire questa lettura che troverete molto interessante.

Read more »

Lucca Comics & Games 2014 e il circolino dei videogiocatori estinti

image2

La rivoluzione arriva quando meno te lo aspetti, in punta di piedi. Passa dalle finestre, avanza rasente le pareti e di colpo te la ritrovi in casa, sotto forma di un’intera città trasformata in palcoscenico per le principali aziende fumettistiche italiane e i più famosi artisti internazionali.
La rivoluzione è una cosa seria e quando parte non la fermi più, non è un semplice annuncio strombazzato ai quattro venti che viene puntualmente disatteso e neanche una promessa che ha bisogno di 100 giorni per essere mantenuta, anzi, ripensandoci meglio 1000 sarebbero anche meglio.
La rivoluzione è governare centinaia di migliaia di persone riuscendo a farle confluire e defluire da un centro urbano relativamente piccolo, recintato da mura secolari, e farle prendere possesso di tutta l’area senza per forza doverli chiamare BARBARI.
La rivoluzione è qui, ORA, e si chiama Lucca Comics & Games 2014.

Sì, però la prossima volta vedete di buttarle giù ‘ste cazzo di mura, e di piazzare in giro anche qualche cesso chimico che fanno tanto comodo. ( shared from Chi non Corre è Perduto )

tumblr_mxnat7aOcR1sa9z6jo1_500 Read more »

Gente che dovrebbero conoscere tutti: Videointervista ai COOL AND THE GAME

catg

Uno dei miei sogni di gioventù è quello di possedere un bombardiere. Ve l’avevo già detto? Mi sembra di sì. Penso che tutti dovrebbero averne uno, magari piccolo ma uno, e che il fatto di possederlo dovrebbe essere sancito come diritto costituzionale.
Quando lo dico nella redazione di Retrogame Machine la gente mi guarda storto, e io proprio non ne capisco il motivo dato che non hanno idea dell’uso che ne vorrei fare. Del resto mi tocca convivere con gente piena di pregiudizi, succede a tutti, ahimè.
Nella fattispecie mi piacerebbe caricarci dentro un’emittente televisiva molto potente e andarmene a zonzo nei cieli del mondo bombardando l’etere con i programmi che piacciono a me.
Non sarebbe una cosa facile. Io e i miei uomini faremmo la vita dei bucanieri e sulla fiancata dell’aereo toccherebbe dipingere una grande bandiera nera con uno scheletro che impugna un joystick.
L’importante sarebbe avere un equipaggio pronto a tutto e completamente privo di remore, di quelli che prendano di petto le avversità e anzi, ridano sboroni di fronte a un missile terra-aria con rilevamento termico che li punta con fatale abnegazione.
Gente impavida, spregiudicata, e fottesega se non è buona la prima, vai così.
Gente che ci prova sempre e ti fa anche ridere.
Gente tipo i Cool and the Game, per dire. Vediamo un po’ se è il caso di reclutarli.
SIGLA! ( shared from Chi non Corre è Perduto )

Read more »

John Harris – Visioni Dal Futuro

johnharrisOtherEndofTime_mid

Ve lo avevamo già anticipato, su RGM non avremmo trattato sempre i soliti argomenti. Mantenendo questa promessa e partendo da una cover (copertina) riguardante marginalmente il mondo dei retrogames, vi faremo conoscere un grande artista, che con il suo ingegno ha ispirato tanti film, fumetti e videogiochi.

Forse un giorno scoprirete che tutti questi media sono in realtà tante facce della stessa medaglia, tutte strettamente correlate tra loro.

Read more »

Gente che dovrebbero conoscere tutti: Intervista al Doctor Game

10616317_759352657444756_9134503323703287642_n

Si fa presto a dire retro, e sul tubo è tutto un fiorire di canali a tema che non ci si crede. Sì, perché ci si può trovare di tutto sul tubo, basta cercare. Uno digita la chiave di ricerca giusta, tipo “retrogames”, e gli si apre un mondo. Ce n’è di tutti i tipi e di tutte le età:
C’è quello di sedici anni che si è comprato gli occhiali da Nerd, e ti spiega i giochini del Commodore 64 senza rendersi conto che le spara grosse, e che forse potrebbe avere interessi migliori se solo trombasse.
C’è il gruppetto dei deboscia attempati, che col naso rosso ti fanno il video direttamente al banco del bar, e più che una cosa sui retrogames sembra una pizzata dopo la partita di calcetto del giovedì sera.
C’è anche il surrogato in saldo del trio medusa, che per carità, fanno anche ridere, ma se uno ci sta attento scopre che ogni tanto qualche cazzatella viene sparata ad altezza d’uomo.
E poi c’è lui, IL DOCTOR GAME, che a vederlo così, col camice e tutto, ha lo stesso aspetto professionale e poco rassicurante del tuo dentista, ma se ti fermi un attimo a guardare i suoi video non ti stacchi più. Sì, perché i video del Doctor Games inducono dipendenza, proprio come la Novocaina del dentista, e dopo che li hai guardati tutti, ti scopri a fissare il monitor come un ebete con stampato in faccia un sorriso smagliante.
Il capo (Emiliano Buttarelli) ha detto che Retrogames Machine ha bisogno di contenuti. Bene. Io i contenuti glieli porto, porcatrota se glieli porto, e sono pure di qualità. A voi una mini intervista col Doctor Game. Prendete e godetene tutti. Tranquilli, è senza zucchero. SIGLA!
( shared from Chi non Corre è Perduto )

Read more »

RetroEdicola Videoludica – Il Mensile sul Retrogaming

cover retroedicola 1

Come promesso, oggi vi parleremo di questo nuovo e ardito progetto nato dall’unione di RetroEdicola Videoludica e l’Associazione Culturale RetroCampus,  da un’ esigenza semplice, quella di voler dare ai collaboratori e ai donatori uno strumento in più per seguirici.
Un progetto che si è evoluto, piano piano, in una “free press” a tutti gli effetti.

Rispondiamo alle vostre curiosità con una classica FAQ, anche se oggi non si usa più.
Noi siamo così retrò che per l’occasione la rispolveriamo… ;)

Read more »

Speciale Atari, Intellivision e Colecovision Flashback – Anteprima in esclusiva (feat. Simone Bregni)

allflashbacks

Non sono ancora in vendita e già se ne parla come i nuovi oggetti del desiderio dei giocatori “vintage” di tutto il mondo.
Non sono ancora in vendita e già gli appassionati si strappano le vesti nella foga di carpire informazioni su questi “nuovi” gioielli.
Non sono ancora in vendita e già si specula sui loro successori.
Non sono ancora in vendita e già The Retrogames Machine vi presenta una recensione LIVE in anteprima assoluta!

Read more »

Captain Tsubasa – Quando l’ RPG incontra il calcio spettacolo.

Captain_Tsubasa_(Mega_CD)

I mondiali di calcio. Il sogno più importante per ogni giocatore che si rispetti. In questi giorni il mondo è in fermento per la nuova competizione Brasile 2014, e ho pensato di parlarvi di quel sogno espresso anche da uno dei personaggi più amati del mondo dei cartoni animati nipponici. Sto parlando del campionissimo Tsubasa Ozora, noto nel nostro paese come Oliver Hutton. Da sempre uno dei manga più discussi, per la maniera atipica di affrontare il tema del calcio giocato, ma allo stesso tempo affascinante e carismatico, con giocatori capaci di giocate e tiri a limite dell’impossibile. Ma non siamo qui a parlarvi della serie a fumetti o animata, ma di quella videoludica a lei ispirata. La domanda nasce spontanea, sarà una serie valida per appassionati di giochi di calcio? Beh scopritelo leggendo.

Read more »

Road To Street Fighter IV ULTRA – A Roma un evento all’ultimo colpo.

USF4_Logo

Lo scorso 22 – 23 marzo 2014 a Roma, presso la storica sala giochi Extraball di Piazza Pio XI, si è svolta una rassegna a dir poco eccezionale. Un evento che ha coinvolto i migliori combattenti da strada di tutta Italia ed Europa. Stiamo parlando dei migliori campioni di Street Fighter IV, famosissimo picchiaduro ad incontri di casa Capcom. L’ evento diviso in due giornate, vedeva confrontarsi i cosìdetti Entry level, fino ad  arrivare ai Big a suon di combo stratosferiche. Campioni internazionali del calibro di Ryan Hart erano presenti e pronti alla sfida. Un torneo senza precedenti nella storia Romana.
Lo staff di The Retrogames Machine era presente per il supporto all’organizzazione dell’evento.
Questo è il resoconto di questo fantastico weekend di puro arcade gaming!

Auguri Mega Drive !

Sega Mega Drive

Il 29 ottobre del 1988 fu il dayone in giappone per il 16 bit di casa SEGA.
La console approdò in USA ben 2 anni dopo, con un nome diverso: GENESIS
Ufficiale successore del non troppo fortunato Master System, il Mega Drive presentava una grafica e un sonoro d’avanguardia e titoli capaci di monopolizzare il mercato.
Inizialmente venne venduto in bundle col celeberrimo ma non eccelso Altered Beast.

Okok, ora basta con queste fredde e sterili informazioni “da enciclopedia”.
Posto al cuore, mettiamo un attimo da parte la forma !

Read more »