Wikipedia_SNES_PAL

Comparazione sonoro Super Nintendo

In questo video scopriremo le differenze in termini di sincronizzazione, sonoro e velocità di tre classici per Super Nintendo, vale a dire F-Zero, Gradius III e Super Mario World. I video sono stati realizzati riprendendo due macchine reali collegate a […]

Ninja Turtles - Titolo

Cowabunga! Tartarughe, pizza e arti marziali su Sega Megadrive

Chi non conosce Leonardo, Donatello, Michelangelo e Raffaello? Personaggi fenomenali che durante la nostra infanzia e adolescenza hanno regalato emozioni uniche, aprendoci le menti con saggi insegnamenti e azioni nobili. In queste poche righe voglio parlarvi di un beat’em up […]

Dedicato ai bambini più def...ehm..infantili.

Uscita dal retro. Retrogame orribili: quarta puntata

Ricordate quei giochi talmente orrendi da far venire il latte alle ginocchia? Quei retrogame che, dopo ore di caricamento, facevano venir voglia di lanciare il Datassette alle ortiche? Ebbene, la serie Uscita dal retro è dedicata all’epopea del peggio dei […]

Super Snake Simulator

Super Snake Simulator (C64): “Ecco dove ti avevo già visto!”

A cavallo tra la fine degli anni ’90 e i primi del 2000, i telefoni cellulari Nokia divennero popolari e alla moda per tanti motivi: semplicità d’uso, bel design,  robustezza (guarda QUI) e… SNAKE! Questo giochino, tanto semplice quanto geniale, divenne una […]

HadesNebula_Cover

Avventure spaziali su C64 con Hades Nebula

“Ninetta, un po’ di pazienza. So che dovevamo andare al centro commerciale questo weekend, ma mi hanno convocato dal comando per esplorare una zona ignota remota e oscura dell’universo. Tranquilla, niente di impegnativo, vedo di tornare domenica mattina, 2 ore […]

 

Kenobit, il retrostreaming su VIDEOGIOCHI e le coliche renali

11705285_10152897342436143_5303821596564154847_n

Prima o poi doveva saltar fuori il discorso su Fabio KENOBIT Bortolotti. Lo conoscete? Sicuramente no, ché siete vecchi dentro e c’avete una vita che manco Paolo Brosio. Io e quelli di THE RETROGAMES MACHINES invece, che com’è noto viviamo a duemila, ci abbiamo scambiato commenti sul gruppo un botto di volte e quindi possiamo dire: «Sì, noi a Fabio lo conosciamo BENISSIMO». Capito? Bene. Partendo da questo assunto leggo un suo tweet in cui dice che viene a suonare a Montelupo, in provincia di Firenze, ma adesso vi lascio a una sigletta atta a trasmettervi la fotta che avevo per andarlo a sentire…( shared from Chi non Corre è Perduto )

Read more »

Di quando ti ritirano fuori i vecchi fumetti tamarri: Atari Force strikes back!

cutmypic

Gioite amici, oggi si celebra la resurrezione di uno dei miei sottogeneri di fumetto preferiti: quelli TAMARRI.
Per chi desiderasse un rapido ripasso sulla questione può sempre leggersi questo articoletto pubblicato circa 2 anni fa, quando il sottoscritto era ancora in fissa col diventare uno scrittore famoso e il blog lo aggiornava spesso ma non sapeva neanche il perchè.
La ragione della mia genuina eccitazione oggi sta nel fatto che sono appena venuto a sapere che uno dei fumetti tarri della mia verde età sarà non solo ristampato ( ché non ci avrei mai, dico MAI, scommesso una lira), ma anche riproposto in nuova veste, con spin-off, sequel, derivati, vitamine e conservanti.
Dice che la casa editrice Dynamite Entertainment abbia svelato al mondo una partnership con Atari che le permetterà di dare una nuova vita ai videogiochi classici. Sono molto contento di questo, e anche se il mio primo istinto sarebbe quello di festeggiare spendendo tutto lo stipendio in canne, cerco di spiegarvi per benino come sono andate le cose. Insomma: cerco di restare calmo tentando di domare l’euforia, del resto non mi pare di essere uno che ha visto MAD MAX FURY ROAD ieri sera eh?! ( shared from Chi non Corre è Perduto ) Read more »

Road Rash II: su Mega Drive non basta essere veloci

Road Rash II

“E’ più veloce di me. Lo prendo, lo stendo e via verso il traguardo!”. E’ esattamente questa la filosofia di Road Rash II, un gioco di corse in moto in cui l’unica regola è …”NESSUNA REGOLA!”

 

 

 

Read more »

Retroedicola Videoludica – Speciale ZZap!

ISSUU - Retroedicola - Speciale Zzap! by The Retrogames Machine - Google Chrome

Zzap! Credo che non ci sia bisogno di molti giri di parole nel presentare questo nuovo appuntamento con il free press ideato e realizzato da Mauro Corbetta e tutto lo staff di RetroEdicola Videloludica.

Uno special davvero “speciale”con cui viene celebrata forse la più iconica delle riviste a tema videoludico mai stampata in Italia.

Un mito che non ha bisogno di presentazioni perché parte integrante della cultura videoludica trans generazionale.

The Retrogames Machine, come partner ufficiali del progetto RetroEdicola Videoludica, vi offre la possibilità di rivivere la storia “dietro le quinte” direttamente on-line e/o scaricando il file pdf del free press.

Buona lettura e non dimenticate di passare dal vostro edicolante di fiducia per richiedere una copia fisica GRATUITA della rivista!

Read more »

Menare forte, menare subito negli anni ’80: la rece di Kung Fury

tumblr_np2yxaQgfP1sldl65o1_500

Amici, potrei scrivere un bel po’ qui riguardo a come internet ha cambiato il modo di fare cinema, a come adesso si punti più al montaggio schizoide e all’esplosione gratuita, a come tutto questo abbia avuto un impatto devastante sulle nuove generazioni, forgiando battaglioni di lobotomizzati che considerano Michael Bay un regista degno del suo nome.
Sì, lo so amici, son cose che fanno male dentro, ma che possiamo farci? Siamo circondati da bimbiminkia che non hanno mai conosciuto un mondo senza banda larga, che consumano i loro media istantaneamente, su richiesta, che postano gattini su facebook ridendoci sopra ogni singola volta che lo fanno, e sono tutti intimamente convinti che gli anni Ottanta siano solo fuffa.
Bene. Bravi tutti. Però resta il fatto che molti degli stratagemmi di scrittura, visivi, recitativi dei film di genere di quegli anni laggiù funzionino benissimo ancora oggi non tanto perché facciano ridere (ché fanno ANCHE ridere) quanto, soprattutto, perché sono FICHI.
Poi ti arriva Kung Fury e non ce n’è più per nessuno.

Carisma

Cercare sul vocabolario alla voce “Carisma”

Read more »

Magot, come lo facemmo!

Torre della Terra BIG

Non c’è cosa peggiore che vedere il proprio lavoro,
frutto di anni di applicazione, buttato la da una parte all’interno di una cartella in un luogo remoto dell’hard disk.

Si perché di grafica no ho disegnata parecchia in quasi 20 anni e in alcuni casi sono anche riuscito a sfruttarla per qualche progetto amatoriale che si trova tutt’ora in rete. Il problema è che lavorare da soli implica un sacrificio notevole e spesso la frustrazione per un progetto che avanza troppo lentamente fa si che non si riesca a concluderne neanche uno.

Read more »

Uscita dal retro (retrogame brutti). Seconda puntata

Il simpatico Franko durante un'amena ecatombe digitale

Ricordate quei giochi talmente orrendi da far venire il latte alle ginocchia? Quei retrogames brutti, cosí brutti,  che, dopo ore di caricamento, facevano venir voglia di lanciare il Datassette alle ortiche? Ebbene, questo secondo articolo della serie Uscita dal retro continua l’epopea dedicata al peggio del peggio dei retrogame commerciali, escludendo i giochi di pubblico dominio, amatoriali e realizzati con software appositi (es. SEUCK, AMOS o Game Maker). Preparatevi al peggio. Read more »

Lego – il forte richiamo al magico mondo degli 80′s

sega arcade 2

Ed eccoci qui con un argomento molto particolare che racchiude nostalgia e voglia di creatività. Ovviamente parleremo di videogame, ma con un punto di vista decisamente insolito. Avete presente quei mattoncini di plastica colorati con cui creare cose straordinarie? Avete indovinato: sto parlando dei Lego. Cosa c’entrano i LEGO con il nostro sito di retrogame? Qui vi volevo: continuate a leggere e capirete come la “retro nostalgia”  stia propagandosi in maniera incredibile.

Read more »

FLASH REVIEW: miscellanea Intellivision

cover

Questa volta i prodi recensori di RGM vi offriranno, in via del tutto gratuita “poiché non si sa le agevolazioni quanto dureranno”, una serie di mini recensioni al volo, iper sintetiche, iper goliardiche e iper…. di alcuni titoli Intellivision, con il malcelato scopo di sollazzare i nostri amati utenti. La caratteristica di queste recensioni sarà la sintesi, brillante esercizio stilistico con cui il vostro scribacchino cercherà di prevenire l’applicazione di un impacco di gramigna bollente sui vostri gingilli di famiglia.

Read more »

Musiche classiche e popolari nei videogiochi Atari : Quella volta che lessi l’articolo di ATARITECA

ivy_pinups

Riunitevi intorno a me, amici retrogamer, e lasciate che vi racconti di quella volta in cui il capo Emiliano Buttarelli mi chiese: « A Simò, er sito pare morto. Vedi de daje ‘na svejata».
« Senti boss! — gli risposi — Io mica so cosa scrivere sai? C’ho un sacco di problemi, una vita incasinata; problemi con la casa, problemi con la moglie, problemi con la figlia, problemi col ginocchio. E che cazzo, è un periodaccio! ».
Emiliano prese il pane, rese grazie, me ne diede un pezzo e disse: « Aho, tu ‘nte preoccupà. Tu naviga su internet. Vedrai che tutto se risorve da sé.» Poi sorrise e spiccò il volo azionando il suo jetpack, fu allora che capii che aveva ragione. Come al solito avevo perso la fede e la speranza in qualcosa di più grande, avevo smarrito la via e la visione d’insieme. Dovevo guardarmi dentro e puntare su quello che mi contraddistingueva di più, il binomio FIGA-CULTURA, ché quando la figa scarseggia rimane, per forza di cose, la cultura. Pentitevi peccatori, e beccatevi questo articolo rimpallato da quel bellerimo sito che è ATARITECA. Leggetevelo, babbani che non siete altro. ( shared from Chi non Corre è Perduto )

jesus__for_the_win_by_ramenmanga_ka-d3inqwg

Tu chiamala se vuoi, provvidenza

Read more »