Posts con Tag ‘atari’

Sega Atari Google … Insieme per il futuro!

chimeraimm

Doveva succedere.
Non poteva prolungarsi oltre l’attesa per un momento tanto atteso dal popolo del retrogaming ma direi dal gaming in generale. Un momento di cui si è parlato, speculato, fantasticato e sognato ormai per anni. Il momento in cui, finalmente, due giganti  del passato, che negli anni d’oro hanno a lungo incarnato il concetto stesso di videogioco, tornano a calcare da protagonisti il palcoscenico del gaming a livello mondiale.

Si, avete capito bene… Sega e Atari sono tornate e con un partner d’eccezione.

Volete i dettagli su questa clamorosa notizia? Continuate a leggere…

Read more »

Atari USA dichiara fallimento – un po’ di storia e una voce fuori dal coro.

atari-800x600

Nella giornata di oggi sicuramente una notizia su tutte ha scosso l’intero mondo dei videogiochi e, forse, in particolar modo ha colpito direttamente gli appassionati di vecchia data, quelli le cui radici video ludiche affondano negli anni 70 e 80.

Sto parlando ovviamente della dichiarazione di Atari USA di avvalersi del Chapter 11 della legge fallimentare americana.

Read more »

Esposizione Retroconsolas Madrid

exposicionretroconsolas

Nei mesi scorsi si è tenuta, a Madrid, una piccola esposizione di retro consoles e retro computer.

Non si tratta, forse, di una notizia clamorosa ma è interessante notare la particolarità di questa manifestazione che è stata organizzata nella stazione “Retiro” della Metropolitana della capitale spagnola.

Da buon retrogamer “esportato” nella città del Manzanares non potevo certo perdermi l’occasione di dare un’occhiata e quindi ecco, con colpevole ritardo, una piccola relazione su questa iniziativa.

Read more »

Brusaporto retrocomputing 2012

12112012758

Domenica 28-10-2012 si é svolta la manifestazione di Brusaporto Retrocomputing, che ormai da qualche anno attira numerosi fan del digitale informatico e che anche quest’ anno ha visto riunirsi un gran numero di persone attratte da questa comune passione.

Read more »

Crea la tua cartuccia per Atari VCS 2600

rgm-cartridge

Lo ammetto… non c’ho un cavolo da fare, ma nel mio peregrinare tra siti di retro-cosi ogni tanto si becca anche qualche genialata.  È questo il caso di “Label Maker 2600″, una pagina che ci permette, fornendo una immagine rigorosamente in formato JPG e settando alcuni parametri di ottenere una replica esatta del design di una cartuccia per Atari VCS 2600 scegliendo addirittura il layout tra solo testo (in questo caso ovviamente non è richiesta una immagine), con immagine prima maniera e silver (quando i box delle cartucce abbandonarono il design colorato per uniformarsi tutti a quello argentato, per intenderci). Il risultato può essere liberamente scaricato e utilizzato. Vi chiederete… “perché tutto ciò?” Ovviamente se siete tra quegli appassionati che si costruiscono cartucce a partire da hombrew impazzirete per avere una stampa da poter appiccicare alla vostra cartuccia, altrimenti  vedete la cosa come uno splendido esercizio di retro-inventiva.

P.s. Dite la verità… per un attimo avete pensato che vi spiegassi come creare fisicamente una cartuccia per 2600 vero?  http://www.labelmaker2600.com/

L’Atari VCS compie 35 anni!

SONY DSC

Il 14 Ottobre 1977 è una data che ha segnato la storia dei videogiochi e in un certo senso di una intera generazione e forse di quelle a seguire.

Nei laboratori Atari a Sunnyvale nella Silicon Valley nasceva il Video Computer System, che passerà alla storia come Atari VCS o Atari 2600 come venne in seguito rinominato.

Quest’anno il VCS compie 35 anni e gode ancora di ottima salute!

2600box

La confezione dell’Atari Video Computer System. LA STORIA!

Read more »

C’era una volta…

Negli anni 80 i computers disponevano di pochi kb di ram (se non byte… atari 2600) ed una CPU (processore) che potevano erogare pochi mhz di potenza, ben differenti dagli odierni i7… ed era assolutamente d’obbligo programmare nel modo più veloce ed ottimizzato possibile. Molti di noi iniziarono con il Basic per poi evolversi buttandosi nel “cyberspazio” dell’assembly. Il periodo era quello della sperimentazione ed il computer veniva visto come il “cervello elettronico” a cui tutto era permesso (e possibile).

In pochissimi byte si potevano creare giochi con colori, animazioni e suoni ed effetti, per l’epoca, strabilianti. Spesso i ragazzi creavano piccole “demo” per testare la potenza delle varie macchine (Commodore64, Msx, Amstrad, ZXSpectrum etc) mettendo a confronto i vari limiti cimentandosi in vere e proprie coreografie digitali.

In un’altra occasione mi piacerebbe riprendere ed approfondire questo argomento.

Image

KITE! x ATARI 2600

sam_2928

Informazioni meteo per domani……. ” molto nuvoloso con forti venti in mattinata, miglioramenti nel pomeriggio con sprazzi di sole, ma il vento rimane molto forte………”

 

 

Read more »

THRUST PLUS – D.C. EDITION x ATARI 2600

sam_3153

Solo, con la mia piccola astronave, introducendomi nelle viscere di pianeti a me sconosciuti.
Solo io posso recuperare questi potentissimi KLYSTRON PODS. La mia grande capacità di manovrare astronavi nelle tortuose caverne è indiscutibile e il mio piccolo cannone inserito sulla navetta è l’unica arma che possiedo, ma più che sufficiente per minare la forza dell’impero Intergalattico

Read more »

TommyGun – a retro development toolkit

tommygun

Un ottimo IDE cross-platform per sviluppo di codice per macchine retro.

Se avete sempre sognato di scrivere in maniera facile e veloce un giochino sul vostro computer di 30 anni fa, TommyGun è lo strumento che fa per voi.

Read more »