Posts con Tag ‘gauntlet 2014’

Gauntlet old and reborn: Prendete e divertitevi tutti

gauntlet

Mi ricordo quando vidi per la prima volta Gauntlet, intorno alla metà degli anni ’80. In sella alla mia graziella ero andato alla sala giochi di un Luna Park. Sapete quei Luna Park itineranti e parecchio tristi che si impiantavano nelle città in occasione di spumeggianti manifestazioni di vita tipo la festa del patrono? Ecco. Proprio quel tipo di Luna Park lì. Quelli che quando arrivavano poi sparivano i gatti e i panni stesi.
Sì, lo ammetto, come ricordo non è che sia un granché, però è sempre vivido a distanza di quasi trent’anni e allora uno si domanda il perchè di ‘sta cosa.
Sarà che quel gioco riusciva a ingollare spiccioli come nessun altro? Sarà stato il suono stereo? Al tempo ero un brufoloso nel tunnel del divertimento e continuavo ad inserire monetine e sparare come un forsennato. Quasi lo posso sentire ancora: “Remember, don’t shoot food“, oppure, “Save keys to open door“. Non riuscivo proprio a smettere di giocarci, dannazione, e una volta finiti i soldi non la smettevo di pensarci. Era proprio un bel gioco quello. Accidenti se lo era. Ci si poteva giocare in 4 allo stesso momento ed era colorato e avvincente. Non smisi di tenerlo in testa neanche quando mi accorsi che mi avevano ciulato la bicicletta. ( Maledetti giostrai morti di fame )
(Shared from Chi non Corre è Perduto) Read more »