Posts con Tag ‘Commodore’

ITS+C64SD INFINITY: prova multiload con cartuccia reset

edicolaits

Cassette da edicola, venite a meee!!!
Finalmente su infinity+ITS avrò la possibilità di recuperare tante cassette da edicola. Alcune erano prestate da amici altre in mio possesso ma non più leggibili a causa dei danni provocati dal tempo. Ma come fare a caricare una cassetta da edicola su ITS? A ogni riavvio del C64 ricaricheremmo il primo gioco!…e i successivi??
Seguite un pò questo video per capire come fare. Qui uso una cartuccia RESET. Ovviamente questo metodo non è utilizzabile su giochi che non permettono il reset.
Video, come al solito, improvvisatissimo e grezzo da registrazione!
Buona visione!!!

Read more »

Guida all’aggiornamento del firmware della C64SD Infinity

update-site-download-608x240

Hello world!
Il modulo ITS è ormai “tra noi” !
Prepariamo a dovere le nostre Infinity ad accoglierlo con gioia e felicità !!!
Alleluja! Alleluja!
Per chi si fosse perso puntate, QUI un articolo sulla Infinity C64, QUI un articolo sull’ITS.
In basso, un breve video che mostra le operazioni (semplici e banali) da eseguire per l’aggiornamento firmware NECESSARIO per il corretto funzionamento del nuovo modulo ITS.
Perdonate la mancanza di vitalità e gli eventuali errori, era notte fonda :)
Enjoy!

Read more »

Recensione retrogame : Up ‘n Down (SEGA, 1984) Su e giù a bordo del C64

c64

Era il lontano 1987, un commodore 64 regalato da mio papà un anno prima (avevo 6 anni) e un’infinità di cassette da edicola, con poche e rare perle da ricordare.
Ogni tanto mio padre mi portava una cassetta non da edicola, una di quelle con un unico gioco, e allora anche più costose…out run, ghostbusters, back to the future II, IK+…una di queste fu proprio Up’n Down, il gioco di cui parlerò in queste poche righe.

Read more »

Modulo ITS (TAP Reader) per C64SD V2 Infinity by Manosoft presto in arrivo!

bluev20

La C64SD, nella sua incarnazione V2 Infinity, prodotta dalla Manosoft nella persona di Damiano Colombari, è ormai riconosciuta come la punta di diamante delle incarnazioni delle interfacce per computer Commodore 8bit basate su firmware SD2IEC che permettono di caricare sulle macchine reali i dump dei dischi in formato .D64 o .M2I o dei programmi in formato .PRG.

L’adattabilità della C64SD ai vari computer Commodore, l’ergonomia e il design del packaging, le soluzioni pratiche ed innovative (come l’alimentazione recuperata dalla presa tape, il passante per tape e drive, i tasti per il disk swap e reset eccetera),introdotte PRIMA DI CHIUNQUE ALTRO  su interfacce di questo tipo, nonché il supporto tecnico e (SOPRATTUTTO) umano offerto a tutti gli appassionati dalla squisita persona che è l’amico Damiano Colombari hanno rapidamente decretato la Infinity come un MUST HAVE per qualunque possessore di macchine Commodore che vuole riprovare le emozioni di un tempo in modo facile, pratico e veloce.

Ma Damiano non poteva rimanere con le mani in mano e quindi ecco che dal suo vulcanico ed inarrestabile genio giunge una grandissima novità che spinge la Infinity oltre i limiti che fin’ora aveva. Una novità MONDIALE per le interfacce SD2IEC che vi presentiamo noi di The Retrogames Machine in anteprima!

Read more »

How to: Collegare un retrocomputer a un monitor VGA

img_0011

In risposta a numerose richieste di informazioni che sono pervenute allo “staff”, abbiamo pensato di fare cosa gradita realizzando per i nostri amici utenti e lettori un breve video esplicativo su come realizzare una connessione di un retrocomputer ad un monitor per PC dotato di ingresso VGA.

Si tratta di una soluzione, quella proposta, piuttosto interessante in quanto offre un accettabile compromesso tra qualitá e esborso economico ed è sufficentemente flessibile per tutte le necessitá del caso e idonea a soddisfare le piú svariate esigenze di collegamento permettendo di utilizzare i nostri retro-mostriciattoli anche in situazioni logistiche dove fin’ora pensavamo non fosse possibile.

Speriamo che questo video, che potete visionare sul nostro canale YouTube e di cui qui sotto trovate il link, si per voi utile e gradevole.

Per qualsiasi dubbio o informazione ulteriore commentate direttamente qui sul blog o nel gruppo di RGM su Facebook.

E non dimenticate di mettere “mi piace” al video anche su YouTube! :)

How to: Collegare un retrocomputer a un monitor VGA

GARDEN WARS per Commodore Vic20

garden-wars

Step into the garden of deadly delights…
This exciting maze game has plenty of action and thrills.
Hours and hours of fun for everyone who plays …
Spiders, snakes, centipedes, frogs…they’re all after YOU in GARDEN WARS!!!

LA GUERRA E’ INIZIATA!
Entra nel giardino delle mortali delizie…
In questo avvincente gioco di labirinto ci sono azione e brividi in abbondanza.
Ore ed ore di divertimento per tutti i giocatori…
Ragni, serpenti, millepiedi, rane…tutti ti danno la caccia in GARDEN WARS!!! Read more »

Download Oric emulator and Dasm compiler for Raspberry PI

oricpi

Come promesso, ecco i binari compresi di sorgenti per l’emulatore ORIC e per il compilatore DASM versione 2.20 Modificata da IAN COOG e ricompilata da me per Raspberry PI.
(presto anche OpenMSX 0.9.1)

Consiglio di far partire l’emulatore ORIC senza X per farlo andare FULLSPEED.
Bug riscontrato: crasha a volte alla chiusura del programma senza X server.

Per settaggi vi rimando al sito dell’emulatore:
http://code.google.com/p/oriculator/

Download:
OricPI
DASMPI

OpenMSX 0.9.1 su Raspberry

openmsx
Ciao a tutti! e Buon 2013!

Sto portando l’ultima versione di openmsx sul piccolo Raspy… ma purtroppo, per via della ram, crasha verso la fine la compilazione.
Cerco in qualche modo di farmi una piattaforma di sviluppo virtuale usando Qemu sotto OSX Mountain Lion. (in alternativa sfrutto quella sotto windows)

Il porting dell’ORIC è stato indolore e facilissimo.
Quello MSX mi ha dato anche qualche problema con le librerie… ma tutto si sistema :)
Diciamo comunque che la cosa è fattibile anche entro brevissimo tempo.

Stay Tuned.

Uninvited – Le case infestate invadono gli home computer

250px-50047-101971

Molti di voi seguaci lettori avranno sicuramente intuito il mio amore per l’horror e di come questo genere abbia contaminato il mondo videoludico nel corso degli anni. Spaziare nel passato per riscoprire perle di settore per me è un richiamo impossibile da non ascoltare. Quindi ho deciso di parlare di un gioco del passato che richiama a quello che è la base di ogni racconto del terrorre, ovvero le case infestate. Il titolo è un vero classic cult, stiamo parlando di Uninvited. Dove spiriti e presenze sono pronti a renderci la vita difficile.

Read more »

ZOMBI – La Ubisoft e il suo passo nell’orrore.

zombi_box

Negli ultimi anni la parola Zombie sembra avere un eco non indifferente. Dal calare degli anni 60 ad oggi la cinematografia horror è stata contaminata al meglio, mettendo in mostra ogni tipo di facciata inerente al mondo dei non morti caratterizzandoli in maniera ineccepibile. Possiamo tranquillamente dire che queste creature ormai fanno parte dell’immaginario collettivo di milioni di persone e come normale che sia anche il mondo dei videogiochi ne fa parte in prima persona. George Romero, regista, e papà dei così detti morti viventi, diede il via ad una trilogia indimenticabile del firmamento horror di genere, e proprio uno dei suoi film divenne la musa ispiratrice per quello che sarebbe diventato un vero cult videoludico. Stiamo parlando dell’indimenticabile Zombi.

Read more »