Ninja Turtles - Titolo

Cowabunga! Tartarughe, pizza e arti marziali su Sega Megadrive

Chi non conosce Leonardo, Donatello, Michelangelo e Raffaello? Personaggi fenomenali che durante la nostra infanzia e adolescenza hanno regalato emozioni uniche, aprendoci le menti con saggi insegnamenti e azioni nobili. In queste poche righe voglio parlarvi di un beat’em up […]

Super Snake Simulator

Super Snake Simulator (C64): “Ecco dove ti avevo già visto!”

A cavallo tra la fine degli anni ’90 e i primi del 2000, i telefoni cellulari Nokia divennero popolari e alla moda per tanti motivi: semplicità d’uso, bel design,  robustezza (guarda QUI) e… SNAKE! Questo giochino, tanto semplice quanto geniale, divenne una […]

HadesNebula_Cover

Avventure spaziali su C64 con Hades Nebula

“Ninetta, un po’ di pazienza. So che dovevamo andare al centro commerciale questo weekend, ma mi hanno convocato dal comando per esplorare una zona ignota remota e oscura dell’universo. Tranquilla, niente di impegnativo, vedo di tornare domenica mattina, 2 ore […]

RGM TODAY

RGM Today – 004/2016

Nuovo appuntamento con il video magazine di The Retrogames Machine In questo numero di RGM Today presentiamo una moltitudine di giochi per le più disparate piattaforme, tra cui due ottimi titoli per Amiga (Agony e Full Contact), l’ennesimo capitolo della […]

RGM TODAY

RGM Today – 003/2015

Nuovo appuntamento con il video magazine di The Retrogames Machine In questo numero di RGM Today analizzeremo un grande classico da sala (Shinobi), un innovativo sparatutto per MegaDrive (Gaiares), tre hombrew decisamente sopra la media (Scramble VCS, Aquanoids e Bomberman […]

 

Bandai Pippin – Cosa, come, quando.

apple_pippin_logo

Non è certo tra le più note questa console, frutto della collaborazione tra la Apple e la Bandai. La macchina è conosciuta con diverse varianti del nome che sono: Pippin, Pippin “at mark” oppure Pippin @ o persino solo @ .
La Apple non voleva lanciarsi nel mercato delle console da sola e cercava terzi ai quali concedere la licenza della tecnologia.
Aprendo una parentesi sulla casa di Cupertino di allora, va detto che questa voglia di trovare nuovi mercati è soprattutto figlia della profonda crisi della quale, da metà anni ’90 in poi, è preda la Apple che con diversi insuccessi era sul punto di cadere.
Al timone, all’epoca, non vi era Steve Jobs, costretto a lasciare la sua azienda nel 1985, ma John Sculley (dal 1983 al 1993) e poi Michael Spindler (dal 1993 al 1996).
Steve Jobs ritornerà ad essere il CEO della Apple solo dal 1997, risollevando la sua azienda dalla profonda crisi di idee nella quale era caduta con la gestione dei suoi predecessori. Read more »

Brusaporto retrocomputing 2012

12112012758

Domenica 28-10-2012 si é svolta la manifestazione di Brusaporto Retrocomputing, che ormai da qualche anno attira numerosi fan del digitale informatico e che anche quest’ anno ha visto riunirsi un gran numero di persone attratte da questa comune passione.

Read more »

Crea la tua cartuccia per Atari VCS 2600

rgm-cartridge

Lo ammetto… non c’ho un cavolo da fare, ma nel mio peregrinare tra siti di retro-cosi ogni tanto si becca anche qualche genialata.  È questo il caso di “Label Maker 2600″, una pagina che ci permette, fornendo una immagine rigorosamente in formato JPG e settando alcuni parametri di ottenere una replica esatta del design di una cartuccia per Atari VCS 2600 scegliendo addirittura il layout tra solo testo (in questo caso ovviamente non è richiesta una immagine), con immagine prima maniera e silver (quando i box delle cartucce abbandonarono il design colorato per uniformarsi tutti a quello argentato, per intenderci). Il risultato può essere liberamente scaricato e utilizzato. Vi chiederete… “perché tutto ciò?” Ovviamente se siete tra quegli appassionati che si costruiscono cartucce a partire da hombrew impazzirete per avere una stampa da poter appiccicare alla vostra cartuccia, altrimenti  vedete la cosa come uno splendido esercizio di retro-inventiva.

P.s. Dite la verità… per un attimo avete pensato che vi spiegassi come creare fisicamente una cartuccia per 2600 vero?  http://www.labelmaker2600.com/

STREET FIGHTER II

mattew1

IO C’ERO quando venti anni fa la tecnologia videoludica non era in grado (ancora per pochissimo) di far entrare nelle nostre case titoli Arcade qualitativamente supportati solo dagli hardware delle sale giochi che, al tempo, ancora meritavano quantità non indifferenti di monetine. Al tempo tali software per veri giocatori erano moltissimi certo, ma molti di essi con popolarità limitata ad una stagione. Altri sono diventati dei classici. Pochi, pochissimi, furono promossi dalla comunità videoludica al livello di intramontabili. Un titolo in particolare è riuscito ad entrare nell’immaginario comune di tutti i giocatori come del pubblico mainstream, creando piccoli e grandi fenomeni di massa. Un software che a distanza di decenni rimane attuale e divertentissimo in quasi tutte le sue evoluzioni. Signori quì si parla di sua maestà Street Fighter II.

Immagine

Continua a leggere→

Vedo un Vectrex sul mio monitor !

vectrex

Salve a tutti, rieccoci a parlare di emulazione.
Chi di voi non ricorda il mitico Vectrex??? ..beh, io no, avevo 2 anni !
Ovviamente la fama di quella macchina rivoluzionaria arriva fino ai nostri giorni, è stato facile documentarmi e rivivere la storia.
Il Vecrtex nasce nell’82 in USA, per arrivare qui in Europa l’anno successivo.
Era una macchina a 8 bit con la particolarità UNICA di far “girare” giochi in grafica vettoriale. Era venduta (a 199$) con uno schermo incluso.

L’obiettivo di quest’articolo non è parlare della macchina in sè  (per quello vi lascio al buon google), ma capire come rivivere quelle emozioni emulando il Vectrex su moderni dispositivi.

Read more »

Powerglove: Tutta la potenza in un guanto

imgres-11

Nel 1989 Nintendo introdusse sul mercato qualcosa di particolarmente innovativo. Un qualcosa che nessuno pensava fino a quel momento. Sappiamo tutti cos’è un controller o un Joystick, sono alla base di ogni conoscenza nel settore, anche perchè è l’unità principale di interfacciamento di ogni console o computer che si rispetti. Quindi tutti si chiederanno, ok cos’è? Parliamo di una periferica che ormai è entrata nella storia, per i suoi pro, ma anche per i suoi enormi contro…ovvero il fantascientifico ” Powerglove ” il così detto Guanto magico, o guanto del potere.

Read more »

HALLOWEEN ARCADE NIGHT 2012@ROMA

halloweenarcadenight

Volete rivivere l’atmosfera delle sale giochi anni ’80 tra musica psichedelica e fiumi di birra?

HALLOWEEN ARCADE NIGHT

powered by IoCero.comdalle 19,30 Arcade & Retro Gaming FREE – tornei High Score con premi 22,30 Special Guest: DISTORSONIC live
il basso elettrico di Maurizio Iorio
accompagnato dalla batteria di Stefano Falcone
suoni psichedelici, visioni metropolitane e brani ipnotici
ci guideranno nella notte più tetra dell’anno
INGRESSO FREE
Gradito costume a tema
Ristorante TEX-MEX open
Per prenotazioni cena: 334 8912475
Segui l’evento su IoCero.com -> Link
Clicca qui per vedere le foto/video della prima edizione dell’ARCADE NIGHT –> Link

L’Atari VCS compie 35 anni!

SONY DSC

Il 14 Ottobre 1977 è una data che ha segnato la storia dei videogiochi e in un certo senso di una intera generazione e forse di quelle a seguire.

Nei laboratori Atari a Sunnyvale nella Silicon Valley nasceva il Video Computer System, che passerà alla storia come Atari VCS o Atari 2600 come venne in seguito rinominato.

Quest’anno il VCS compie 35 anni e gode ancora di ottima salute!

2600box

La confezione dell’Atari Video Computer System. LA STORIA!

Read more »

MSX2 Basic + MSX DOS (A. Sickler – A. Van Utteren)

MSXBASICbook

Approfittando del fine settimana ho cercato di mettere un po’ di ordine nel marasma di documentazione retroinformatica che ho accumulato nei miei hard disk. Sscansioni di documenti, manuali e libri vari affollavano i miei supporti magnetici senza una minima catalogazione e spesso capitava di ignorare persino ciò che avevo o l’ubicazione di ciò che ero sicuro di avere. L’idea era di organizzare uno “spazio di lavoro” per poter approfondire la programmazione di alcune macchine in maniera più ragionata.

Lungi dall’aver terminato di sistemare il caos imperante (la lotta in questo senso sarà lunga) devo dire che i frutti che tuttavia ho ottenuto da questo lavoro sono stati davvero piacevolmente sorprendenti!
Read more »

M.A.M.E. : tricks for n00bs

mame1

Ogni appassionato di Retrogame conosce il MAME,o per esperienza diretta o anche solo di nome.Per i n00bs DOC, ricordo che MAME è l’acronimo di Multiple Arcade Machine Emulator. Si tratta quindi di un programma per pc win/osx (ma ormai anche per altre piattaforme), in grado di emulare appunto il funzionamento delle macchine da sala arcade, dagli anni ’70 ai giorni nostri.
Ci sarebbero da scrivere pagine e pagine sul mame, ma oggi tratteremo un aspetto in particolare, ossia una prima configurazione minima superficiale (appunto da utenti non esperti).   Read more »