Ninja Turtles - Titolo

Cowabunga! Tartarughe, pizza e arti marziali su Sega Megadrive

Chi non conosce Leonardo, Donatello, Michelangelo e Raffaello? Personaggi fenomenali che durante la nostra infanzia e adolescenza hanno regalato emozioni uniche, aprendoci le menti con saggi insegnamenti e azioni nobili. In queste poche righe voglio parlarvi di un beat’em up […]

Super Snake Simulator

Super Snake Simulator (C64): “Ecco dove ti avevo già visto!”

A cavallo tra la fine degli anni ’90 e i primi del 2000, i telefoni cellulari Nokia divennero popolari e alla moda per tanti motivi: semplicità d’uso, bel design,  robustezza (guarda QUI) e… SNAKE! Questo giochino, tanto semplice quanto geniale, divenne una […]

HadesNebula_Cover

Avventure spaziali su C64 con Hades Nebula

“Ninetta, un po’ di pazienza. So che dovevamo andare al centro commerciale questo weekend, ma mi hanno convocato dal comando per esplorare una zona ignota remota e oscura dell’universo. Tranquilla, niente di impegnativo, vedo di tornare domenica mattina, 2 ore […]

RGM TODAY

RGM Today – 004/2016

Nuovo appuntamento con il video magazine di The Retrogames Machine In questo numero di RGM Today presentiamo una moltitudine di giochi per le più disparate piattaforme, tra cui due ottimi titoli per Amiga (Agony e Full Contact), l’ennesimo capitolo della […]

RGM TODAY

RGM Today – 003/2015

Nuovo appuntamento con il video magazine di The Retrogames Machine In questo numero di RGM Today analizzeremo un grande classico da sala (Shinobi), un innovativo sparatutto per MegaDrive (Gaiares), tre hombrew decisamente sopra la media (Scramble VCS, Aquanoids e Bomberman […]

 

ARCADE@HOME Il fascino della sala giochi Arcade di una volta….

img_general5

Ormai le sale arcade non esistono più. Mi manca molto l’atmosfera che c’era in sala giochi o bar dove negli anni 80/90 si gridava sempre al miracolo ad ogni uscita di un nuovo gioco arcade che doveva necessariamente impressionare il giocatore pagante a livello di grafica e, per i veri intenditori, anche per giocabilità ed innovazione. Non ci rimane che ricreare l’atmosfera (se pur in minima parte) a casa utilizzando le fantastiche tecnologie software che rendono possibile l’esistenza degli emulatori. Vi invito a scrivere i vostri ricordi e a riconoscere i titoli a seguire. Mi aspetto le vostre foto delle postazioni arcade ricreate a casa!! Chi non posta nulla è uno sporco casual gamer!

Immagine

Leggi l’articolo completo →

MSX uno standard per gli home computer

msx-logo

Nel 1984 durante un pranzo di natalizio dai parenti, trovai mio cuginetto esaltatissimo perchè voleva mostrarmi il suo nuovo regalo di Natale, un computer nuovo di zecca, ed io annoiato dalle chiacchiere dell’ infante sovragitato già pensavo di trovarmi di fronte alla solita macchina commodore o sinclair, quindi decisi di accontentarlo e vedere questa sua meraviglia.

Invece mi mostra una macchina chiamata VG-8020 della Philips (in realtà prodotta in giappone dalla Yashica), denominata MSX computer. Ne rimango subito incuriosito e comincio a spippolare con il nuovo accrocchio con l’ aiuto del manuale a corredo.
L’ impressione che mi trasmette è molto positiva, ottimi sia la qualità costruttiva che i materiali utilizzati .

Read more »

MSX: Uno standard per gli home computer

msx-logo

Nel 1984 durante un pranzo di natalizio dai parenti, trovai mio cuginetto esaltatissimo perchè voleva mostrarmi il suo nuovo regalo di Natale, un computer nuovo di zecca, ed io annoiato dalle chiacchiere dell’ infante sovragitato già pensavo di trovarmi di fronte alla solita macchina commodore o sinclair, quindi decisi di accontentarlo e vedere questa sua meraviglia.

Invece mi mostra una macchina chiamata VG-8020 della Philips (in realtà prodotta in giappone dalla Yashica), denominata MSX computer. Ne rimango subito incuriosito e comincio a spippolare con il nuovo accrocchio con l’ aiuto del manuale a corredo.
L’ impressione che mi trasmette è molto positiva, ottimi sia la qualità costruttiva che i materiali utilizzati .

Read more »

PONG ! Quando non serviva una CPU per giocare….

mattew2

IO C’ERO quando al tempo in cui per divertirsi non servivano effetti grafici e tonnellate di colori, ma ne bastavano solo 2 e le palline erano quadrate :-)

Le consolle Atari Pong e cloni giunsero in Italia nel 1977, si collegavano al televisore, vi si giocava in due o in quattro a tennis o ping pong con varianti tipo squash e pelota. Rigorosamente bianco e nero, a parte l’entusiasmo iniziale, ricordo che l’interesse per questo antenato dei giochi elettronici andò presto tra noi scemando..Per poi essere ripreso ai giorni nostri come reazione al calo di qualità dei VG moderni.

Leggi l’articolo completo →

Amstrad presenta il GX4000

amstrad-logo-1024x523

Nel Giugno del 1990 una famosa marca di home computer e non solo, tentò la strada dell’home gaming attraverso una console. Di chi sto parlando? Ma della gloriosa Amstrad e il progetto GX4000.                 

Read more »

Ritrovare le cassette da edicola del Commodore 64

commodore-64-3

È innegabile che il Commodore 64 sia stato una pietra miliare dell’informatica personale degli anni 80.

Milioni di persone in tutto il mondo lo ricordano per i momenti indimenticabili passati davanti alla sua tastiera e alle meraviglie che questo gioello tecnologico era in grado di regalare ai suoi proprietari.

In Italia, i ricordi della stragrande maggioranza degli utenti del C64 sono legati alle strafamose cassettine che si potevano trovare in ogni edicola del Belpaese.

Read more »

Vectrex, questione di vettori.

vectrex_logo

Gli anni 80 furono un periodo florido per le console casalinghe a 8 bit. Ma una in particolare incuriosì il pubblico. Parliamo del Vectrex della CGE, la prima console con grafica vettoriale della storia videoludica.

Read more »

Pensiero di un Retrogamer…….

img_general3

Il mondo si divide in due categorie: 1.Casual Gamers che spendono soldi per NON divertirsi su un PC/Ultimissima console costosissima 2.Gamers si divertono anche con il subbuteo, pong o un Atari2600 a costo zero con l’ausilio della capacità di immaginare lo scenario del gioco senza ricorrere alla computer grafica visto che la GPU della mente è (e sarà) sempre più potente nei secoli dei secoli……

BEY

From St@ff IoCero.com

 

Dite la vostra sull’argomento!!!

NINTENDO M82

nintendo m82

Nintendo

La Nintendo M82 è una Retailer dimostrativa ovvero una  specie di Nes 8 bit ma “jukebox” che permetteva, una volta posta nei negozi di poter provare alcuni dei nuovi giochi della Nintendo NES.

 

Read more »

CBS Colecovision, una ventata di potenza.

coleco-logo-black

E si ragazzi! Come non ricordare quella stupenda console di colore nero e le sue capacità grafico sonore. Era il trado 1982 quando la Coleco, nota marca di giocattoli americana annunciò una console casalinga capace spazzar via la concorrenza.

Read more »